Compagnia Malmadur

 

QUATTRO SOLDI

liberamente tratto da "Opera del Mendicante" di John Gay

 

testo e regia di Sandra Mangini


con
Claudia Bellemo

Silvia De Bastiani

Jacopo Giacomoni
Elena Nico
Caterina Soranzo
Marco Tonino
Vincenzo Tosetto

 

costumi a cura di Giacomo Sega
suono di Paolo Calzavara


luci di Cristiano Colleoni / Domenico Migliaccio
assistente alla regia Alessia Cacco

assistenza tecnica Elena Ajani

 

Produzione Teatro Ca' Foscari - Fondazione Ca' Foscari

 

foto e video di scena Federico Vescovi
 

durata 90’

In dialogo con l'opera di John Gay, che ritrae con folgorante acume una società degradata in cui i rapporti umani sono regolati esclusivamente dall'interesse economico, e l'opera di Bertolt Brecht, che due secoli dopo analizza compiutamente le falle/voragini del sistema di cui tuttora facciamo parte, quello del profitto e dello sfruttamento generalizzato, vogliamo parlare di noi, della nostra situazione attuale di nuovi poveri, e non solo in senso monetario. Impotenti sotto il peso di un inevitabile fallimento, ci ritroviamo senza assicurazione sui nostri diritti fondamentali di esseri umani e soprattutto profondamente soli.  

Le allegre vicende di questa banda di disperati in cerca di un posto al sole costi quel che costi, in lotta per la sopravvivenza (del proprio piccolo - grande potere), in una rete di rapporti spietati del tipo “morte tua vita mia”, in cui non c'è più spazio per nessuna attività spirituale, raccontano - in commedia – il fallimento di un'ideologia basata sulla trasformazione di tutto in “prodotto di vendita”, smascherando così beffardamente le grandi mitologie del nostro tempo: il denaro, il successo, il “Lo puoi!” (a scapito degli altri).

[Sandra Mangini]

Quattro

Soldi

Locandina Quattro Soldi - Compagnia Malmadur

 MALMADUR

 

 

© 2019 by MALMADUR                               P.IVA     04217050279